SCORP – Diritti Umani e Pace


 

Copia di Logo SCORP-page-001

 

L’area di Diritti Umani e Pace ha come principale riferimento la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani ed affronta le problematiche connesse al suo mancato rispetto, con particolare attenzione alle persone più vulnerabili all’interno della società.

Il SISM è infatti fermamente convinto che il compito del medico non si esaurisca nella “semplice” cura del paziente: è anche suo dovere morale e professionale la tutela del diritto alla salute, possibile soltanto dopo un’adeguata formazione su temi di Salute Globale come i determinanti e le disuguaglianze in salute, la cooperazione internazionale, la medicina delle migrazioni ed il rapporto tra salute e ambiente.

In questo contesto nascono attività che permettono agli studenti di acquisire coscienza del ruolo sociale della loro futura professione, offrendo loro la possibilità di considerare i concetti di benessere e malattia in una prospettiva ben più ampia di quella prettamente clinica.

Samantha Pegoraro – National Officer on human Rights and Peace 2013-2014