Wolisso Project


Wolisso Project

(Aiutare vuol dire liberare dalle necessità di aiuto)

Wolisso Project è un progetto nato nel 2005 in seno alla sede locale del SISM di Udine. Nel XL Congresso Nazionale SISM di Catania 2009, Wolisso Project viene riconosciuto ufficialmente come progetto nazionale del SISM.

Gli obiettivi che il progetto si prefigge sono:

Sensibilizzare e preparare la futura classe medica e la popolazione riguardo le tematiche inerenti il diritto fondamentale alla salute e la cooperazione internazionale.

Permettere allo studente di sviluppare un senso critico riguardo alle tematiche sopracitate grazie ad esperienze dirette di apprendimento e tirocinio presso istituzioni sanitarie sostenute nell’ambito dei progetti di cooperazione sanitaria internazionale promossi e gestiti da Medici con l’Africa – CUAMM.

Sviluppare in base alle necessità e alle proprie disponibilità e competenze, progetti e studi da attuare nelle strutture sanitarie in cui il progetto andrà ad operare; dando particolare rilievo ad una specifica definizione degli obiettivi e ad una successiva ed oggettiva analisi dei risultati avvalendosi di specifici indicatori di volta in volta individuati.

Per raggiungere tali obiettivi, lo staff di Wolisso Project si suddivide in tre team:

Gruppo Partenze: si occupa della gestione delle Application Form, della selezione e della comunicazione con gli studenti in partenza, dando tutte le informazioni necessarie per la buona riuscita dell’esperienza.

Gruppo Scientifico: organizza momenti di formazione e informazione per gli studenti in Medicina e Chirurgia e per la popolazione in generale; si occupa inoltre della gestione dei progetti e degli studi sviluppati dall’Associazione.

Gruppo Comunicazione e fund raising: si occupa di mantenere i contatti con tutte le associazioni ed i soggetti con cui il Wolisso Project è venuto e viene a contatto e gestisce l’organizzazione di eventi volti a diffondere la conoscenza del progetto e a promuoverne l’autofinanziamento.

Ma in cosa consiste Wolisso Project nel concreto?

I PROGETTI

Il cuore di Wolisso Project è lo sviluppo e la realizzazione di studi e Progetti nell’ambito della Cooperazione e della Salute Internazionale da implementare nei due ospedali con cui collabora. Finora i Progetti realizzati sono:

Progetto “Safe Motherhood”;

Progetto “Nurse Training”;

Progetto “Wolisso Ultrasound”;

Progetto “Walk Again”;

Progetto “Tosamaganga Ultrasound”;

Progetto “Anesthetist Scolarship”.

I Progetti vengono realizzati grazie ai fondi raccolti attraverso l’attività del Gruppo Comunicazione e Fund Raising e alle attività di fund raising rivolte a Wolisso Project da parte delle Sedi Locali del SISM.

IL TIROCINIO FORMATIVO

Tu puoi partire attraverso il Progetto per vivere un’esperienza di tirocinio in due degli ospedali africani gestiti dall’ONG Medici con l’Africa – CUAMM con cui Wolisso Project collabora:

St. Luke Catholic Hospital and College of Nursing – Wolisso (Etiopia): è un ospedale di proprietà della Chiesa Cattolica Etiope, che lo gestisce con la collaborazione di Medici con l’Africa – CUAMM e il Ministero della Sanità della Regione Oromia. I reparti di cui dispone sono i seguenti:

– Outpatient Department

– Medical Ward

– Surgical Ward

– Paediatric Ward

– Maternity Ward

– General Ward.

St. John of the Cross Hospital – Tosamaganga (Tanzania): è un ospedale di proprietà della Chiesa Cattolica del distretto di Iringa, supportato da Medici con l’Africa – CUAMM. Prevede la seguente organizzazione:

– Male (inclusi i pazienti chirurgici)

– Female (inclusi i pazienti chirurgici)

– Maternity

– Children

– Isolation

– Outpatient Department.

Inoltre prevede servizio dentistico e oculistico.

Il Progetto è rivolto agli studenti in Medicina e Chirurgia che frequentano il V e il VI anno e ai neolaureati regolarmente iscritti al SISM.

Ogni mese sono a disposizione 2 posti per l’Etiopia e 2 posti per la Tanzania in accordo con la disponibilità delle Guest House del CUAMM. Per poter partire è necessario compilare l’Application Form. Il gruppo partenze si occupa di stabilire una graduatoria in base ai punteggi assegnati dallo staff alle domande a cui il candidato risponde nell’AF, in modo che ogni mese vengano selezionati 4 studenti, ai quali verranno comunicate tutte le informazioni necessarie per l’esperienza.

Al ritorno dalle 4 settimane di tirocinio lo studente compilerà un questionario di feedback sull’esperienza, molto utile allo staff per poter migliorare il Progetto. Inoltre, di norma gli studenti rimangono in contatto con la loro Sede Locale e con Wolisso Project per organizzare eventi con il fine di far conoscere il Progetto e aiutare nell’autofinanziamento.

Se sei interessato a partire, puoi trovare l’AF a questo link: Application Form.

RICONOSCIMENTI

Alla IFMSA General Assembly di Baltimora a Marzo 2013, Wolisso Project ha ricevuto il premio come terza miglior Project Presentation. È possibile vedere il video premiato qui.

Per avere maggiori informazioni su Wolisso Project, visita il sito www.wolissoproject.org.